I promessi sposi
Capitolo III
romanzo di
ALESSANDRO MANZONI
home.it  |  indice

 

The Betrothed
Chapter III
a novel by
ALESSANDRO MANZONI
home.en  |  contents

 

1 di 7
1 of 7
 

   Lucia entrò nella stanza terrena, mentre Renzo stava angosciosamente informando Agnese, la quale angosciosamente lo ascoltava.

 

   Lucia entered the room on the ground floor, while Renzo was relating with pain what Agnese with pain was listening to.

 

Tutt'e due si volsero a chi ne sapeva più di loro, e da cui aspettavano uno schiarimento, il quale non poteva essere che doloroso: tutt'e due, lasciando travedere, in mezzo al dolore, e con l'amore diverso che ognun d'essi portava a Lucia, un cruccio pur diverso perché avesse taciuto loro qualche cosa, e una tal cosa.

 

They both turned toward who knew more about it than they, and of whom they awaited an explanation, which could not but be painful: they both letting transpire, in the midst of their sorrow, and with the different love each bore Lucia, a torment different nonetheless that she had concealed anything from them, and a thing such as that.

 

Agnese, benché ansiosa di sentir parlare la figlia, non poté tenersi di non farle un rimprovero.

 

Agnese, although anxious to hear her daughter speak, could not refrain from scolding her.

 

   "A tua madre non dir niente d'una cosa simile!"

 

   "To say nothing to your mother about something of that sort!"

   "Ora vi dirò tutto", rispose Lucia, asciugandosi gli occhi col grembiule.

   "Now I will tell you all," answered Lucia, as she dried her eyes with her apron.

   "Parla, parla! - Parlate, parlate!" gridarono a un tratto la madre e lo sposo.

   "Speak, speak! - Speak, speak!" at once cried both mother and bridegroom.

   "Santissima Vergine!" esclamò Lucia: "chi avrebbe creduto che le cose potessero arrivare a questo segno!" E, con voce rotta dal pianto, raccontò come, pochi giorni prima, mentre tornava dalla filanda, ed era rimasta indietro dalle sue compagne, le era passato innanzi don Rodrigo, in compagnia d'un altro signore; che il primo aveva cercato di trattenerla con chiacchiere, com'ella diceva, non punto belle; ma essa, senza dargli retta, aveva affrettato il passo, e raggiunte le compagne; e intanto aveva sentito quell'altro signore rider forte, e don Rodrigo dire: «scommettiamo».

   "Most Holy Virgin!" exclaimed Lucia, "who could have believed it would have come to this!" And, with a voice broken with weeping, she related how, a few days past, as she was returning from the spinning mill, and had loitered behind her companions, Don Rodrigo had passed by her, in company with another gentleman; that the former had tried to engage her in foolish talks, as she called it; but she, without giving him attention, had quickened her pace and reached her companions; and meanwhile she had heard that other gentleman laugh loudly, and Don Rodrigo say, «I'll lay you a wager».

 

   Il giorno dopo, coloro s'eran trovati ancora sulla strada; ma Lucia era nel mezzo delle compagne, con gli occhi bassi; e l'altro signore sghignazzava, e don Rodrigo diceva: «vedremo, vedremo».

 

   The next day they were again on the road; but Lucia was in the midst of her companions, with her eyes on the ground; and the other gentleman laughed, and Don Rodrigo said, «We shall see, we shall see».

 

   "Per grazia del cielo", continuò Lucia, "quel giorno era l'ultimo della filanda. Io raccontai subito..."

 

   "Thank God," continued Lucia, "That day was the last of the spinning. I told immediately..."

   "A chi hai raccontato?" domandò Agnese, andando incontro, non senza un po' di sdegno, al nome del confidente preferito.

   "Who was it you told it to?" demanded Agnese, waiting, not without a little contempt, for the name of the preferred confidant.

   "Al padre Cristoforo, in confessione, mamma", rispose Lucia, con un accento soave di scusa.

   "To father Cristoforo, in confession, mother," replied Lucia, with a soft tone of apology.

   "Gli raccontai tutto, l'ultima volta che siamo andate insieme alla chiesa del convento: e, se vi ricordate, quella mattina, io andava mettendo mano ora a una cosa, ora a un'altra, per indugiare, tanto che passasse altra gente del paese avviata a quella volta, e far la strada in compagnia con loro; perché, dopo quell'incontro, le strade mi facevan tanta paura..."

   "I related the whole to him, the last time we went to the church of the convent together; and, if you recall, that morning, I kept putting my hands now to one thing, now to another, to bide time, till other villagers were on the road, that we might go in company with them; because, after that encounter, the roads make me so frightened..."

 

   Al nome riverito del padre Cristoforo, lo sdegno d'Agnese si raddolcì. "Hai fatto bene", disse, "ma perché non raccontar tutto anche a tua madre?"

 

   At the revered name of father Cristoforo, the resentment of Agnese subsided. "You did well," said she; "but why not tell all to your mother also?"

 

   Lucia aveva avute due buone ragioni: l'una, di non contristare né spaventare la buona donna, per cosa alla quale essa non avrebbe potuto trovar rimedio; l'altra, di non metter a rischio di viaggiar per molte bocche una storia che voleva essere gelosamente sepolta: tanto più che Lucia sperava che le sue nozze avrebber troncata, sul principiare, quell'abbominata persecuzione.

 

   Lucia had had two good reasons: one, not to distress and frighten the good woman, about something she could have found no remedy; the other, not to run the risk of a story travelling from mouth to mouth, which she wished to be kept jealously buried; the more so because Lucia hoped that her marriage would have cut short, at the beginning, this abominated persecution.

 

   Di queste due ragioni però, non allegò che la prima.

 

   Of these two reasons, however, she only mentioned the former.

   "E a voi", disse poi, rivolgendosi a Renzo, con quella voce che vuol far riconoscere a un amico che ha avuto torto: "e a voi doveva io parlar di questo? Pur troppo lo sapete ora!"

   "And to you", she then said, turning to Renzo, with that voice which reminds a friend that he has been mistaken, "And to you could I speak about this? Surely you know too much of it now!"

   "E che t'ha detto il padre?" domandò Agnese.

   "And what did the father say to you?" asked Agnese.

   "M'ha detto che cercassi d'affrettar le nozze il più che potessi, e intanto stessi rinchiusa; che pregassi bene il Signore; e che sperava che colui, non vedendomi, non si curerebbe più di me. E fu allora che mi sforzai", proseguì, rivolgendosi di nuovo a Renzo, senza alzargli però gli occhi in viso, e arrossendo tutta, "fu allora che feci la sfacciata, e che vi pregai io che procuraste di far presto, e di concludere prima del tempo che s'era stabilito. Chi sa cosa avrete pensato di me! Ma io facevo per bene, ed ero stata consigliata, e tenevo per certo... e questa mattina, ero tanto lontana da pensare..."

   "He told me that I must try to hasten the wedding as much as I could, and in the mean time to keep myself within doors; that I should pray to the Lord; and that he hoped that this man, if he did not see me, would not care any more about me. And it was then that I forced myself," continued she, again turning to Renzo, without however raising her eyes, and blushing to the temples, "it was then that I put on a bold face, and begged you to hasten, and have it concluded before the fixed time. Who knows what you must have thought of me! But I did it for good, and it was advised me, and I held for certain... and this morning, I was so far from thinking..."

 

   Qui le parole furon troncate da un violento scoppio di pianto.

 

   Here the words were truncated by a violent burst of tears.

 

   "Ah birbone! ah dannato! ah assassino!" gridava Renzo, correndo innanzi e indietro per la stanza, e stringendo di tanto in tanto il manico del suo coltello.

 

   "Ah, rascal! cursed! murderer!" cried Renzo, striding back and forth about the room, and grasping from time to time the hilt of his dagger.

   "Oh che imbroglio, per amor di Dio!" esclamava Agnese.

   "Oh what an imbroglio, for the love of God!" exclaimed Agnese.

 

   Il giovine si fermò d'improvviso davanti a Lucia che piangeva; la guardò con un atto di tenerezza mesta e rabbiosa, e disse: "questa è l'ultima che fa quell'assassino".

 

   The young man suddenly stopped before Lucia, who was weeping; looked at her with sad and raging tenderness, and said, "This is the last deed this assassin shall do."

 

   "Ah! no, Renzo, per amor del cielo!" gridò Lucia. "No, no, per amor del cielo! Il Signore c'è anche per i poveri; e come volete che ci aiuti, se facciam del male?"

 

   "Ah, no, Renzo, for Heaven's sake!" cried Lucia. "No, no, for Heaven's sake! The Lord is there for the poor, too; and how can we expect him to help us, if we do wrong?"

   "No, no, per amor del cielo!" ripeteva Agnese.

   "No, no, for Heaven's sake!" echoed Agnese.

   "Renzo", disse Lucia, con un'aria di speranza e di risoluzione più tranquilla: "voi avete un mestiere, e io so lavorare: andiamo tanto lontano, che colui non senta più parlar di noi".

   "Renzo," said Lucia, with an air of hope and more tranquil resolution, "you have a trade, and I know how to work; let us go so far off, that that man will hear no more about us."

 

   "Ah Lucia! e poi? Non siamo ancora marito e moglie! Il curato vorrà farci la fede di stato libero? Un uomo come quello? Se fossimo maritati, oh allora...!"

 

   "Ah, Lucia! and what then? We are not yet man and wife! Will the curate give us a certificate of no impediment? Such a man as he is? If we were married, oh then...!"

 

   Lucia si rimise a piangere; e tutt'e tre rimasero in silenzio, e in un abbattimento che faceva un tristo contrapposto alla pompa festiva de' loro abiti.

 

   Lucia began to weep again; and all three remained silent, and in a depression which contrasted sadly with the festive pomp of their attire.

 

SEGUE:  capitolo III - 2 di 7

 

 

NEXT:  chapter III - 2 of 7

 

home.it  |  indice
TOP
home.en  |  contents