special quotation for this visit to this page
Great Poets
Collected Poems
From the 1934-1952 collection by
DYLAN THOMAS
home.en  | 
Dylan Thomas
Grandi poeti
Collected Poems
Dalla raccolta poetica del 1934-1952 di
DYLAN THOMAS
home.it  | 
citazione speciale per questa visita a questa pagina

 

Copyright Notice  |  Diritti d'autore

 

"I read somewhere of a shepherd who, when asked why he made ritual observances to the moon to protect his flocks, replied: « I'd be a damn' fool if I didn't! » These poems, with all their crudities, doubts, and confusions, are written for the love of Man and in praise of God, and I'd be a damn fool if they weren't." DYLAN THOMAS

 

"Ho letto in qualche posto di un pastore che, richiesto del perché elevasse invocazioni rituali alla luna per proteggere le sue greggi, rispose: «Sarei un gran coglione se non lo facessi!» Queste poesie, con tutte le loro crudezze, dubbi e perplessità sono scritte per amore dell'Uomo e in lode a Dio, e sarei un gran coglione se non lo fossero!" DYLAN THOMAS

 

PLEASE NOTE: this translation is to be intended for educational purposes only. The translation rights for commercial purposes are the sole property of the publisher.

 

NOTA: questa traduzione è qui accessibile a esclusivo fine didattico. I diritti di traduzione sono di proprietà esclusiva dell'editore.

 

 

The Force That Through the Green Fuse Drives the Flower La forza che per la verde miccia spinge il fiore
And Death Shall Have No Dominion E morte non avrà dominio
Light Breaks Where No Sun Shines Dove sole non splende luce irrompe

 

Translated by: Ercole Guidi

Traduzione: Ercole Guidi

 

 
 
The force that through the green fuse drives the flower La forza che per la verde miccia spinge il fiore
 

The force that through the green fuse drives the flower

 

La forza che per la verde miccia spinge il fiore

Drives my green age; that blasts the roots of trees
Is my destroyer.
And I am dumb to tell the crooked rose
My youth is bent by the same wintry fever.

Spinge la mia verde età; che frantuma le radici degli alberi
È la mia distruttrice.
E sono muto per dire alla rosa storta
La mia giovinezza è piegata dalla stessa febbre d'inverno.

 

The force that drives the water through the rocks

 

La forza che spinge l'acqua per le rocce

Drives my red blood; that dries the mouthing streams
Turns mine to wax.
And I am dumb to mouth unto my veins
How at the mountain spring the same mouth sucks.

Spinge il mio rosso sangue; che le correnti prosciuga alla foce
Le mie trasforma in cera.
E sono muto per dire alle mie vene
Come alla sorgente montana la stessa bocca sugge.

 

The hand that whirls the water in the pool
Stirs the quicksand; that ropes the blowing wind

 

La mano che mùlina l'acqua nella pozza
Mescola le sabbie mobili; che lega il vento che soffia

Hauls my shroud sail.
And I am dumb to tell the hanging man
How of my clay is made the hangman's lime.

Tende la vela del mio sudario.
E sono muto per dire all'impiccato
Che della mia creta è fatta la calce del boia.

 

The lips of time leech to the fountain head;

 

Le labbra del tempo succhiano al getto della fonte;

Love drips and gathers, but the fallen blood

L'amore goccia e si raccoglie, ma il sangue caduto

Shall calm her sores.
And I am dumb to tell a weather's wind
How time has ticked a heaven round the stars.

Calmerà le sue piaghe.
E sono muto per dire a un vento meteorologico
Come il tempo ha scandito un cielo intorno alle stelle.

 

And I am dumb to tell the lover's tomb
How at my sheet goes the same crooked worm.

 

E sono muto per dire alla tomba dell'amante
Come al mio lenzuolo s'avvia lo stesso verme storto.

 

And Death Shall Have No Dominion E morte non avrà dominio
 

And death shall have no dominion.
Dead men naked they shall be one
With the man in the wind and the west moon;
When their bones are picked clean and the clean bones gone,
They shall have stars at elbow and foot;
Though they go mad they shall be sane,
Though they sink through the sea they shall rise again;
Though lovers be lost love shall not;

 

E morte non avrà dominio.
E i morti nudi sarà uno
Con l'uomo nel vento e la luna occidentale;
Quando le loro ossa saranno scarnite e le ossa scarnite andate,
Avranno stelle ai gomiti e ai piedi;
Per quanto impazziti saranno savi,
Per quanto affondino nel mare torneranno a risorgere;
Per quanto gli amanti si perdano amore resterà;

And death shall have no dominion.

E morte non avrà dominio.

 

And death shall have no dominion.
Under the windings of the sea
They lying long shall not die windily;

 

E morte non avrà dominio.
Sotto i gorghi del mare
Quelli che a lungo giacciono non moriranno ventosamente;

Twisting on racks when sinews give way,
Strapped to a wheel, yet they shall not break;
Faith in their hands shall snap in two,
And the unicorn evils run them through;
Split all ends up they shan't crack;
And death shall have no dominion.

Torcendosi ai tormenti al cedere dei tèndini,
Legati a una ruota, pur non si romperanno;
La fede nelle loro mani si spezzerà in due,
E i mali unicorni li trapasseranno;
Strappati da ogni lato non si spaccheranno
E morte non avrà dominio.

 

And death shall have no dominion.
No more may gulls cry at their ears
Or waves break loud on the seashores;
Where blew a flower may a flower no more
Lift its head to the blows of the rain;
Though they be mad and dead as nails,
Heads of the characters hammer through daisies;
Break in the sun till the sun breaks down,
And death shall have no dominion.

 

E morte non avrà dominio.
Mai più possano i gabbiani gridargli agli orecchi
Né onde frangersi furiose sulle rive;
Dove fiore sbocciò possa fiore mai più
Sollevare il capo agli scrosci della pioggia;
Per quanto impazzite e morte come chiodi,
Le teste dei personaggi martellano fra le margherite;
Irrompendo nel sole fin che il sole cadrà,
E morte non avrà dominio.

 

Light Breaks Were No Sun Shines Dove non splende il sole luce penetra
 

Light breaks where no sun shines;
Where no sea runs, the waters of the heart
Push in their tides;
And, broken ghosts with glow-worms in their heads,

 

Dove non splende il sole luce penetra;
Dove mare non scorre, le acque del cuore
Spingono le loro maree;
E, fantasmi infranti con lucciole nel capo,

The things of light
File through the flesh where no flesh decks the bones.

Le cose della luce
Sfilano per la carne dove nessuna carne ricopre le ossa

 

A candle in the thighs
Warms youth and seed and burns the seeds of age;
Where no seed stirs,
The fruit of man unwrinkles in the stars,
Bright as a fig;
Where no wax is, the candle shows its hairs.

 

Una candela fra le cosce
Scalda la giovinezza e il seme e brucia i semi dell'età;
Dove seme non germina,
Il frutto dell'uomo si spiana le rughe alle stelle,
Splendente come un fico;
Dove cera non è, la candela mostra i suoi capelli.

 

Dawn breaks behind the eyes;
From poles of skull and toe the windy blood
Slides like a sea;
Nor fenced, nor staked, the gushers of the sky

 

L'alba erompe dietro gli occhi;
Da poli di cranio e alluce il sangue ventoso
Scivola come un mare;
Né recintati, né delimitati, i pozzi petroliferi del cielo

Sprout to the rod
Divining in a smile the oil of tears.

Germogliano alla verga
Divinante in un sorriso l'olio delle lacrime.

 

Night in the sockets rounds,
Like some pitch moon, the limit of the globes;
Day lights the bone;
Where no cold is, the skinning gales unpin

 

La notte nelle orbite contorna,
Come luna di pece, il limite dei globi;
Il giorno illumina l'osso;
Dove freddo non è, i venti che scorticano dispillano

The winter's robes;
The film of spring is hanging from the lids.

Gli abiti d'inverno;
Lo strato sottile della primavera penzola dalle palpebre.

 

Light breaks on secret lots,
On tips of thought where thoughts smell in the rain;
When logics die,
The secret of the soil grows through the eye,
And blood jumps in the sun;
Above the waste allotments the dawn halts.

 

La lucce irrompe su lotti segreti,
Su punte di pensiero dove pensieri profumano nella pioggia;
Dove logica muore,
Il segreto della terra cresce negli occhi,
E il sangue salta nel sole;
Sui lotti desolati l'alba s'arresta.

 

 

 

 

home.en  |
TOP
home.it  |